La nave della Discordia

EDIT DELLE 11.30 Errata corrige: apprendo ora che la notizia che il papà e la sua bimba di 5 anni erano stati trovati morti all’interno della nave era falsa. Ciò non toglie nulla al senso del mio post, ma per correttezza e onestà intellettuale ci tenevo a precisarlo, ecco. Premetto che questo sarà un post […]

The pen is on the table

L’altra sera facendo zapping sono capitata su InOnda. E c’erano Crepet e Cruciani ospiti e nel momento in cui ho acceso il dibattito verteva sul problema di molti giovani precari, ovverosia la difficoltà di trovare lavoro e soprattutto la difficoltà di trovare il lavoro per cui hanno studiato. Citavano l’esempio di una studentessa di sociologia, […]

Mother and Son

Cominciamo con una piccola parentesi polemica. L’ho notato solo io, o ultimamente, con tutto questo parlare di crisi, spread, bund, btt, cazzi, mazzi, frizzi e lazzi, tutti (e quando dico tutti intendo tutti) stanno diventando esperti di economia? Lo vedo solo io oppure tutti hanno una ricetta perfetta su come traghettare il paese in acque […]