Di olive, campagna e zucche paurose…

Non so se fosse già chiaro a tutti che a me l’autunno piace tantissimo. Soprattutto in campagna, dove i colori, le luci e gli odori esplodono tutti insieme. L’autunno è sinonimo di biscotti di pasta frolla da inzuppare nel the bollente, di domeniche indolenti passate a chiacchierare davanti al caminetto con una coperta sulle gambe, […]

Autumn in the plate

Ho deciso che l’umor nero non giova a nessuno e che era da troppo che non postavo qualche ricettina. E finalmente stasera, dopo due settimane di ristrettezze ascetiche, workout palestriferi aggressivi e quattro kg persi ho ripreso in mano le redini della cucina per dimostrare a Chef che si può mangiar bene anche contenendo le […]

In a Bar under the Sea

E niente, ho un sacco di cose da fare. In ufficio ci sarà da rimboccarsi ben benino le maniche e tirare come i muli sardi almeno fino alla fine dell’anno. Titu sta cominciando a muevere i primi passi, gattona come un missile e i miei riflessi sono messi a dura prova, ma è tutta una […]

La prima cosa bella

Svegliarsi al sabato mattina stiracchiandosi come un gatto indolente, indugiare un po’- non troppo però, tra grovigli di lenzuola ancora tiepide. Alzarsi e strascicare i piedi fino alla cucina, prepararsi un caffé e sorseggiarlo in mutande e t-shirt, seduta al tavolo. E per Dio, quanto mi manca un sigaretta in certe occasioni, ma cerco di […]

Take the power back

Succede che poi una mattina uno si alza e decide che si è anche un po’ rotto i coglioni di sembrare una palla sgonfia, di avere il respiro sempre affannato e corto, di soffrire di sbalzi d’umore e di rodersi il fegato per tante stupide piccole cose. Succede anche che questa persona, anziché lamentarsi come […]