Still Alive

Avrei mille cose da scrivere. A cominciare dal fatto che i facchini sabato mattina ci hanno letteralmente tirati giù dal letto perché sono venuti un’ora prima del previsto e noialtri si dormiva come i sassi del fiume. Ma sono quisquiglie. Potrei scrivere di quanto ci siamo spezzati la schiena, tutti e due, per sistemare il […]

Panta Rei

Cioè. Questo è sicuramente l’ultimo post che scrivo da questo divano rosso, in questa casa piccola che ora senza mobili mi sembra enorme. E no, non mi dispiace nemmeno un  po’. E sapete perché? Perché a me piacciono da matti, i cambiamenti, le sfide e le novità. Perché le cose abituali e conosciute mi vengono […]

Killing in the name of…

…cantava il buon Zach de La Rocha… è sempre così. Quando decido che non riuscirò ad aggiornare per qualche tempo, va sempre a finire che in qualche modo qualcuno o qualcosa mi faccia girare immensamente le palle. Mentre mi mangiavo le mie uova al tegamino sola soletta nel mio tinello tristanzuolo e spoglio ecco che […]

movin’ movin’ movin’!

Per prima cosa: ‘sto terremoto ha rotto i coglioni. Io non lo sento quasi mai, qui in Romagna per ora ci è andata davvero di lusso. Ma questo non significa che non siamo tesi e preoccupati. Insomma, dormo con una borsa con gli effetti di prima necessità attaccata alla porta d’ingresso, per intenderci. Siamo in […]