embé…

Proprio quando credevi che il peggio fosse passato, quando il naso di tuo figlio aveva smesso di voler a tutti i costi assomigliare a un rubinetto aperto, quando anche il tuo uomo si era rimesso in posizione eretta, quando il weekend si prospettava freddo ma molto soleggiato e terso ecco che sei tu ad ammalarti. […]