emicrania, vuoi che muoro??

Sono giorni densi, questi. Giorni che scorrono via lenti, come miele che si appiccica alle dita, come se l’inverno non volesse proprio saperne di cedere il passo alla primavera che però la senti che incalza da sotto, che spinge come il coperchio di una pentola a pressione. Lo sapevo io, che a giorni sarebbe arrivata. […]

La mia parte intollerante

Non  so, ultimamente ho una vis polemica da far paura. Ma a livelli che la Mutti venerdì mi fa “prossima settimana non farti vedere se non per le emergenze, che ho da fare”. Per dire. Lo so, di essere una gran rompicoglioni, per carità. Ma è più forte di me, non ce la faccio a […]

Web Democracy

Cucino tantissimo in questo periodo, soprattutto pesce. é che cucinare, per me, è una specie di meditazione (mi sa che l’avevo già scritta tempo fa, questa cosa). Mi metto davanti al frigo, scelgo un po’ di ingredienti apparentemente a caso e comincio a creare così, ex novo. Ultimamente non apro più un libro per riprodurre […]

Il grado supremo dell’imbecillità

L’altro giorno mi son detta: lo facciamo un post sull’8 marzo? E giuro che qualcosa l’avrei voluta scrivere, su questa festa che per me tanto festa non è, ma piuttosto è una giornata a commemorazione di qualcosa, come la festa della Repubblica o il 25 Aprile. Ma va bene, che ogni donna la festeggi come […]

Ode alla lentezza

Giovedì scorso la mia amica mi ha portata con sè a provare una lezione di yoga. Ci sono andata con una grandissima curiosità, dote che mi contraddistingue da sempre, ed ho volutamente lasciato la mia capacità di osservare le persone e il mio spirito critico a casa. E ho fatto bene. Anzi, mi ha fatto […]

I Am Mine

L’anno è iniziato con un virus intestinale che levatevi tutti. E anche di corsa, che mi girano i coglioni. Sì, perché non ho fatto in tempo ad accorgermi che quelli che avevo non erano postumi da festeggiamenti di Capodanno che Titu ha cominciato a vomitarsi anche l’anima. Io posso sopportare di tutto, non per niente […]

The Perfect Number

Tre, dicono tutti da sempre, è il numero perfetto. Assieme ai suoi multipli. Non so se sia vero o no, ma in ogni caso cercherò di celebrare questa teoretica perfezione a modo mio stasera, cioè sbronzandomi. Con classe, s’intende, che se mi chiamano Sherpa un motivo ci dovrà pure essere, no? E comunque, che sia […]

big fish

Torno eh, promesso. Fatemi passare questa settimana, 21 dicembre compreso, che poi vi aggiorno come si deve. Per ora lavoro come il più incazzoso dei muli da soma, che alla gente il pesce va tutto l’anno, ma a Natale un po’ di più. Voi che mi leggete avete l’obbligo morale di perorare la causa, mangiando […]

Emicrania e Consapevolezza.

No, non mi ha preso sotto un tir: semplicemente, è un mese che ho l’emicrania. Direi che mi sono ufficialmente rotta i coglioni. Dichiaro ufficialmente chiuso il periodo del soffrire e aperto quello del “fare per migliorare”, dove per fare non intendo andare dal dottore e farmi prescrivere il pasticcone bomba che mi fa sì passare […]

Causticamente, a random.

Come va? Oddio, diciamo che non avrebbe senso lamentarsi. Con i tempi che corrono avere la salute, una casa, un lavoro e un figlio e un marito spettacolari è tutto grasso che cola a fiotti. No, infatti non mi lamento. Piuttosto penso che ci siano ampi margini di miglioramento, quello si. Mai credersi arrivati, del […]