Quel che resta del Natale

Una tre giorni mangereccia sì, ma nella norma. Un bel weekend in famiglia. Manine grassocce che scartano pacchi regalo. I jingle snervanti dei regali da bambino, che sotto le feste vanno a nastro. Noi tre, che giochiamo la mattina nel lettone e sentire che siamo una bellissima famiglia. Occhi pieni di luce, sorrisi. La messa […]

Keep calm and Merry Christmas

Ci aspetta una tre giorni da urlo. Per fortuna abbiamo coca cola ed effervescente Brioschi, altrimenti non credo riusciremo ad uscirne vivi. Che ieri la Mutti continuava ad insistere che no, ma non ho fatto niente per il 24 sera, davvero e intorno a lei c’era mezzo mare Adriatico pulito e sfilettato in millemila modi […]

short fast news

Questa è stata una settimana abbastanza pesante. Fatta di malessere diffuso, emicrania, sbalzi di pressione, nausea e frenesia lavorativa. Sono arrivata a venerdì sui gomiti e quando a cena ho sentito lo stomaco chiudersi in una morsa d’acciaio ho capito che qualcosa non andava. Che non si vede spesso la sottoscritta non avere appetito. Infatti […]

Christmas is coming…

Dicembre è proprio un mese stronzo: ci sono sempre mille scadenze, mille spese e un sacco di rogne. Lavorativamente parlando, le ultime due settimane dell’anno sono una mazzata tra capo e collo e di regola si arriva al 24 pomeriggio con l’occhio iniettato di sangue e una stanchezza atavica. E anche le palle un pelino […]

Che cosa c’è…

Oh beh, intanto c’è che il weekend è andato bene, a noi non ci ferma nulla, manco il freddo polare. Di Titu, quando girovaghiamo per il centro di Rimini, rimangono visibili solo gli occhi e le guance, il resto è bardato così tanto bene da far sembrare Messner uno sprovveduto dilettante. Sia io che Chef […]