di cibo buono e olio home made

Non è che sono sparita. E nemmeno ho abbandonato l’idea del My Kitchen 360°, anzi. è che questa settimana è La Settimana della Raccolta delle Olive. Lo scrivo tuttoinmaiuscolo perchè, si sa, è l’evento clou dell’anno: si raccolgono le olive e zitti. Noialtri, dato che abbiamo solo 11 alberi nel giardino, abbiamo ben pensato di […]

Outing

Sono grassa. E non lo scrivo così, tanto per sentirmi replicare “mannò, non è vero, sei tu che ti vedi grassa, sei normalissima”. Lo dico perché è vero, è un dato di fatto. Peso parecchio di più di quel che dovrei e la ragione non è né il post partum, né gli ormoni sballati o la […]

Wake me up, when september ends.

Parliamone. No, sul serio, sediamoci tutti assieme a un tavolo e discutiamo di questa annosa questione che puntualmente ogni anno a settembre affligge un buon 70% della popolazione italiana: la crisi di identità dell’armadio. Sicuramente ne soffrite (o ne avete sofferto in passato o vi capiterà di aver conosciuto qualcuno che ne soffre) o ne […]

Sono in ferie e piove. Cazzen.

Era da dire che proprio quando io e Chef ci prendiamo una settimana di ferie (praticamente l’unica che facciamo in un anno solare) dal cielo scendono secchiate d’acqua che manco le vedono in India durante i monsoni, no? E che cazzo. Vabbè, mi son detta, pigliamola con filosofia. Intanto stamani, mentre Chef sonnecchiava annichilito dal […]

Del perché non mangio -più- pesce crudo

Prima di rimanere incinta ero una consumatrice saltuaria di cibo crudo, sia carne che pesce indistintamente. Poi, essendo risultata negativa al test della toxoplasmosi, per nove mesi ho dovuto rinunciare a quasi tutti gli alimenti crudi (dico quasi perché la frutta e la verdura le ho sempre consumate, ma solo a casa e lavate accuratamente […]

Namaste, India.

“Ma in realtà quel’è il mio paese?” mi chiesi. Fu solo dopo essermi posto quella domanda che capii di conoscere la risposta. Se avevo una patria, una nazione nel cuore, quella era l’India. Gregory david Roberts Shantaram Letteralmente, Shantaram significa “uomo della pace di Dio”. É il nome che gli abitanti di un villaggio marathi […]

Chi ben comincia…

… non so se è a metà dell’opera, però mentalmente ne ha di sicuro metà già dalla sua parte. E siccome oggi è lunedì e sfido chiunque a dirmi di non essere anche solo vagamente scoglionato per il semplice fatto che è proprio lunedì, ho pensato di postare qualche ricettina light and easy per poter […]

basta poco. spesso e volentieri.

Ho scoperto che applicando lo stesso metodo che ho usato 2 anni fa per smettere di fumare anche alle altre cose, stare a dieta e non mangiare più le unghie è diventato immensamente più semplice. Del tipo che anche nei giorni di scazzo più cosmico – tipo ieri pomeriggio, quando Titu ha deciso di trifolarmi […]

random events

Da quando siamo tornati c’è un tempo meraviglioso. Del tipo che l’altro ieri volevo fare una foto con l’iphone alla colonnina che segnala i gradi per strada, inviarla come mms agli Holland e scriverci sotto “la prossima volta, se proprio volete fare qualsiasi cosa in inverno, almeno venitela a fare in Italia”. Ma di farli […]

Run baby, run.

Avevo scritto un post lungo e noioso su tutte le cose che avrei da fare in questi dieci giorni prima dell’intervento agli occhi e poi mi sono detta ma a chi cacchio vuoi che interessi tutta sta menata? e quindi ho optato per la cancellazione totale del suddetto. Stiamo meglio, anzitutto. Io sono rientrata ieri […]